Nintendo Switch avrà porting di PS5 e Xbox Series X

Nintendo Switch

Siamo dunque pronti a chiudere anche questa settimana, che ancora una volta, come abbiamo avuto modo di vedere, è stata contrassegnata dalla grave emergenza dovuta al coronavirus. La pandemia da covid-19 sta continuando a dilagare in tutto il mondo, provocando degli effetti a dir poco disastrosi in numerosi settori, incluso quello videoludico. In tal senso, nel corso di questi ultimi giorni abbiamo già raccontato il rinvio a data da destinarsi di alcuni attesi videogiochi, come The Last of Us 2. Sorprendentemente, ad ogni modo, delle notizie positive sono giunte da parte di un’altra console, la concorrente diretta di Play Station e Xbox: la Nintendo Switch.

In questo periodo, comprensibilmente, si fa un gran parlare della prossima generazione videoludica, che dovrebbe vedere la luce alla fine dell’anno. Play Station 5 e Xbox Series X stanno catalizzando le attenzioni della maggior parte degli esperti e degli addetti ai lavori, e sorprendentemente i loro titoli potrebbero giungere anche su Nintendo Switch. Dei porting veri e propri, come ha confermato ufficialmente Virtous nei giorni scorsi: stiamo parlando dello studio che, d’altronde, ha già fatto arrivare sul gioiellino di Nintendo videogame del calibro di The Outer Worlds, Dark Souls Remastered o ancora Final Fantasy VII – The Zodiac Age.

Be the first to comment

Leave a comment

Your email address will not be published.


*